Dentro e fuori lo specchio

Laboratorio creativo per ragazzi

appartenente al progetto Bellezza Smisurata

età: 11/ 20 (scuole medie/liceo)

Nel laboratorio i ragazzi vengono coinvolti alla creazione di manufatti che esprimano la loro creatività e la loro personalità. Attraverso la tecnica del Body Tracing, vengono invitati a disegnare la sagoma del proprio corpo su una tela bianca. Con i colori viene decorata la tela usando metafore e simbologie per esprimere, nella parte interna al traciato, l’idea che si ha di se stessi, in quella esterna come si pensa di apparire agli altri. Le tele decorate infine vengono utilizzate per costruire abiti da indossare (gonne e t-shirt). Il corpo verrà così vestito di colori e decorazioni che rappresentano la propria personalità, il proprio modo di essere e di rapportarsi con il mondo.

La tecnica del Body Tracing consiste nel creare una sagoma su tele di grandezza naturale tracciando il contorno del proprio corpo disteso in una posizione libera. Il contorno del proprio corpo divide la tela in due porzioni, una interna e una esterna, diventando metafora dei confini corporei. Lo spazio interno rappresenta il proprio modo di essere e quello esterno il modo di relazionarsi con il mondo. La consegna di “nutrire” e decorare la sagoma consente di sollecitare proiezioni, favorendo l’emergere di contenuti personali.

Fasi del laboratorio:

  • Tracciare il corpo
  • Decorare l’interno della sagoma
  • Decorare l’esterno della sagoma
  • Trasformare la tela in abito
  • Promuovere un’ idea di moda differente
Related Entries
UA-49010891-1